www.oggiespatrio.it australia trasferirsi burocraziaIl visto per studenti è un visto adatto a chi vuole trasferirsi in Australia per studiare e magari, successivamente, trovare lavoro nel Paese dei canguri. Ovviamente per ottenere il visto dovrai dimostrare di essere iscritto ad un corso di studi in un’università australiana.

Vediamo nei dettagli come funziona il visto per studenti e come ottenerlo per trasferirti in Australia senza intoppi. Se vuoi avere maggiori informazioni sui visti per l’Australia puoi leggere anche il post sui visti necessari per entrare in Australia.

Come richiedere il visto per studenti?

Puoi richiedere il visto per studenti subito dopo esserti iscritto ad un corso di studi full-time in Australia. Non c’è un limite di età per i richiedenti.

Una volta iscritto ti verrà inviato un COE (un codice personale ufficiale) con il quale potrai fare richiesta per il visto da studente presso l’ambasciata Australiana. Un secondo metodo, sempre dopo aver ottenuto il COE è di richiedere il visto online su www.immi.gov.au.

Per avere maggiori informazioni puoi rivolgerti direttamente all’Ambasciata.

Chi può ottenere un visto studenti per l’Australia?

Prima di tutto, devi dimostrare di voler frequentare un corso di studi nella Terra dei canguri (che ha un costo variabile dai 5.000 ai 6.000 dollari l’anno) e di avere le possibilità economiche per vivere in Australia.

Con il visto per studenti avrai diritto a poter lavorare 20 ore alla settimana per poterti mantenere e pagare spese come vitto e alloggio, visto che in Australia non esiste un sistema simile ai college inglesi.

Se porti con te la tua famiglia (moglie e figli) o la tua compagna, poi, devi dimostrare di poterla mantenere. Con tutte le carte in regola, il tuo visto per studenti può essere usato per regolarizzare anche la tua famiglia senza bisogno di altri documenti.

Richiedere il visto per studenti regolarizza la tua posizione

Richiedere il visto per studenti significa per te avere le carte in regola in Australia finché studi: anche se scade, puoi richiederne un altro senza dover lasciare il Paese.

In questo modo, diversamente dai visti per il lavoro, ti troverai regolarmente nel Paese in cui vuoi vivere e potrai investire con calma nella tua formazione professionale all’estero.

Il visto per studenti è un buon punto di partenza per chi desidera trasferirsi in Australia ma non ha ancora trovato lavoro. Puoi arrivare come studente, ambientarti, migliorare la lingua, crearti un networking e arricchire il tuo Curriculum accademico.

Successivamente avrai già delle conoscenze e delle competenze che potrai sfruttare per cercare lavoro in Australia e cambiare la tua vita.