Dato che l’insegnamento in Italia è un’impresa sempre più ardua, oggi vedremo come insegnare la lingua italiana in Germania e dove trovare le offerte di lavoro e le opportunità più interessanti del settore.

In Germania stanno spuntando come funghi i centri per imparare l’Italiano. Il motivo è soprattutto economico, dettato dalla grande ascesa del Made in Italy, sia dal punto di vista dei prodotti tipici, sia nel settore delle griffe. In questo Paese le opportunità di lavoro per gli Italiani sono soprattutto legate ad attività stagionali o della durata massima di un anno.

Conviene approfittare di questa opportunità, anche se solo per un periodo? Certo che sì! Infatti, oltre a far aumentare il proprio punteggio nelle graduatorie, insegnare la lingua italiana in Germania permette di intessere relazioni molto importanti, perfezionare la lingua tedesca e farsi conoscere nelle Istituzioni del settore, come i Consolati Italiani e le scuole di lingue in Germania. Come si può Insegnare in Germania?

Come insegnare la lingua italiana in Germania

Per insegnare in Germania, sarai selezionato in base a due caratteristiche: la tua conoscenza dell’Italiano e la tua conoscenza del Tedesco. Per dimostrare le tue capacità, dovrai avere una laurea specialistica (3 + 2 anni) in Lettere o in Lingue con voto minimo di 110.

Nel tuo piano di studi devi avere almeno 2 esami di Letteratura Italiana e 2 di Letteratura Tedesca, oltre che di Lingua. Per la tua conoscenza del Tedesco, il consiglio è di avere una certificazione internazionale, ma quello che conta è la perfetta conoscenza della lingua, anche e soprattutto nella pronuncia. Una caratteristica che farà la differenza in molti colloqui.

Dove cercare le migliori opportunità di lavoro

Per insegnare l’Italiano in Germania hai tre strade: la carriera accademica (come lettore all’università), l’assistentato linguistico e l’insegnamento nei Consolati. In ogni caso, se vuoi maggiori informazioni in merito all’insegnamento della lingua italiana in Germania, consulta il sito del Ministero degli Affari Esteri. Il sito offre informazioni dettagliate ed è costantemente aggiornato sui lettorati universitari e sull’insegnamento dell’Italiano nelle scuole tedesche.

Molto interessante è anche l’opportunità di accedere ad una borsa di studio fino a circa 4.000 Euro per insegnare la lingua italiana in Germania per un periodo massimo di 45 settimane. L’iniziativa è di Comenius. Tra le richieste, dovrai avere la laurea specialistica e/o l’abilitazione ad insegnare.

Interessante anche la possibilità di insegnare nelle scuole medie tedesche dove è previsto il corso di lingua italiana grazie all’assistentato linguistico del Miur.

Se vuoi fare il lettore o la lettrice di Italiano in Germania, non dimenticare, poi, di consultare le offerte pubblicate periodicamente sul sito Romanistik, dedicato proprio ai lettorati presso le Università tedesche.

Se vuoi cercare lavoro come insegnante di Italiano nelle scuole di lingue private, invece, il modo più semplice di ottenere un lavoro è selezionare indirizzi e contatti delle scuole presenti nella città tedesca dove vuoi trasferirti ed inviare il tuo Curriculum Vitae (in Tedesco o in Inglese) ed una Cover Letter (o Lettera di presentazione) dove ti presenti sinteticamente, descrivi il tuo percorso accademico e le tue esperienze lavorative precedenti, e così via.